Ivana Trump, la morte di Rossano Rubicondi: "Sono devastata"

·1 minuto per la lettura
ivana trump morte rossano rubicondi
ivana trump morte rossano rubicondi

Ivana Trump ha finalmente rotto il silenzio e ha parlato della morte di Rossano Rubicondi. La donna, raggiunta dal magazine People, ha ammesso di essere “devastata“. L’ex marito è scomparso a soli 49 anni a causa di un tumore.

Ivana Trump: la morte di Rossano Rubicondi

Rossano Rubicondi è morto venerdì 29 ottobre 2021 a causa di un melanoma. E’ deceduto nella sua casa di New York e il padre, il signor Claudio, ha ammesso di aver scoperto sia la malattia che la scomparsa da un giornalista americano. Ad essere a conoscenza del cancro che aveva colpito l’attore era l’ex moglie Ivana Trump. La donna, raggiunta dal magazine People, ha rotto il silenzio e ha confessato di essere lacerata dal dolore.

Ivana Trump, morte di Rossano Rubicondi: le parole

Sono devstatata“, si è limitata a dichiarare Ivana. Com’è normale che sia, la Trump è disperata. Ad aggiunere qualche dettaglio in più è stato Roberto Alessi, direttore di Novella 2000. Il giornalista ha raccontato che la donna e Rossano hanno vissuto gli ultimi mesi in simbiosi perché lei era una delle poche a sapere della malatia.

Ci tengo molto a sottolineare come si è comportata bene Ivana Trump nei confronti di Rossano. Nell’ultimo anno ha rinunciato a qualsiasi tipo di vacanza, a Palm Springs dove ha la casa, a Saint Tropez dove anche lì ha la casa per stare vicino a Rossano. Pare che lui sia andato da lei, anche se aveva un appartamentino sulla 58esima. E lei ha pagato tutte le spese sanitarie, mi dicono persone vicinissime a Ivana“, ha raccontato Alessi.

Ivana Trump, morte di Rossano Rubicondi: un dolore devastante

Anche se Ivana e Rossano non erano più marito e moglie, lei non l’ha lasciato solo neanche un minuto. Ha vissuto la malattia con lui e ha fatto di tutto per farlo sentire meno solo. Non a caso, Alessi ha aggiunto: “Io ci tengo che venga detta questa cosa a una persona che comunque è stata molto amata da Rossano e che si è comportata bene con lui, anche quando non era più suo marito e non poteva più offrirgli la sua allegria e la sua gioia di vivere. Qualcuno mi racconta anche che era proprio messo veramente molto male, perché è stata una malattia che l’ha duramente provato“.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli