Izyum: "Il mondo deve vedere le atrocità russe". E l'Onu dice sì al discorso di Zelensky

La scoperta della fossa comune a Izyum, città della regione di Kharkiv appena liberata dall'occupazione russa, ha scatenato una reazione internazionale di orrore, come all'epoca della scoperta dei massacri di Bucha, ad inizio aprile