J&J chiederà questa settimana a Fda Usa ok a richiamo vaccino anti-Covid - Nyt

·1 minuto per la lettura
Quattro fiale e una siringa davanti al logo Johnson & Johnson

(Reuters) - Johnson & Johnson ha in programma di chiedere questa settimana alla Food and Drug Administration (Fda) l'autorizzazione al richiamo del suo vaccino anti-Covid.

È quanto riportato dal New York Times, che cita funzionari vicini ai piani dell'azienda.

La Fda ha fissato per il 15 ottobre una riunione del comitato consultivo di esperti per discutere se concedere l'autorizzazione per l'utilizzo di emergenza del richiamo del vaccino anti-Covid di J&J.

L'agenzia del farmaco Usa ha già approvato il mese scorso la dose di richiamo del composto sviluppato da Pfizer e dall'azienda partner BioNTech per gli over 65, i soggetti ad alto rischio di sviluppare una forma grave della malattia e quelli che sono regolarmente esposti al virus.

Anche la rivale Moderna ha presentato lo scorso mese una domanda di approvazione del richiamo del suo preparato a dose doppia.

J&J non ha immediatamente risposto a una richiesta di commento da parte di Reuters.

(Tradotto in redazione a Danzica da Michela Piersimoni, in redazione a Milano Gianluca Semeraro)

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli