J&J riprenderà distribuzione vaccino anticovid dopo parere Ema

·1 minuto per la lettura
Una fialetta e una siringa davanti al logo di Johnson&Johnson

(Reuters) - Johnson&Johnson è pronta a riavviare la distribuzione del vaccino in Europa dopo che l'Agenzia europea del farmaco (Ema) ha confermato oggi che i benefici superano i rischi.

Lo ha comunicato la casa farmaceutica tramite una nota.

J&J aggiornerà il foglietto illustrativo contenente le informazioni in merito alle caratteristiche del prodotto e il confezionamento, aggiungendo informazioni importanti sui rari eventi avversi.

Nella nota si legge inoltre che la casa farmaceutica statunitense manterrà l'impegno di fornire 200 milioni di dosi del vaccino anticovid a Unione europea, Norvegia e Islanda.

(Tradotto in redazione a Danzica da Michela Piersimoni, in redazione a Roma Francesca Piscioneri, michela.piersimoni@thomsonreuters.com, +48 587696616)