J.K. Rowling: "Ho ricevuto così tante minacce di morte che potrei tappezzarci la casa"

·2 minuto per la lettura

AGI - La creatrice di Harry Potter, la scrittrice britannica  J.K. Rowling è stata vittima di una serie di minacce di morte e insulti in rete dopo aver attaccato sul proprio account Twitter tre attivisti per i diritti transgender che in una diretta video hanno diffuso l'indirizzo della sua abitazione in Scozia mostrandola in una serie di immagini.

Last Friday, my family's address was posted on Twitter by three activist actors who took pictures of themselves in front of our house, carefully positioning themselves to ensure that our address was visible. 1/8

— J.K. Rowling (@jk_rowling) November 22, 2021

La Rowling ha affermato che lei e altre donne che hanno parlato di questioni di genere hanno dovuto affrontare "campagne di intimidazione", stalking e molestie, ma ha giurato che non sarebbe stata messa a tacere.

I've now received so many death threats I could paper the house with them, and I haven't stopped speaking out. Perhaps – and I'm just throwing this out there – the best way to prove your movement isn't a threat to women, is to stop stalking, harassing and threatening us. 8/X

— J.K. Rowling (@jk_rowling) November 22, 2021

La scrittrice 56enne ha affermato di aver ricevuto "così tante minacce di morte che potrei tappezzare la casa, ma non ho smesso di parlare" e che "le famiglie sono state messe in uno stato di paura e angoscia" dagli attivisti transgender.

"Forse... il modo migliore per dimostrare che il tuo movimento non è una minaccia per le donne, è smettere di perseguitarci, molestarci e minacciarci."

Da mesi la J.K. Rowling è al centro di polemiche per le sue dichiarazioni ritenute transfobiche e sui social i suoi detrattori lanciano appelli a boicottare la nuova uscita del film di Harry Potter per il ventennale che tornerà nelle sale a dicembre, infuocando il dibattito con i suoi fan.

 

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli