Jacobs-Fedez, scontro in Tribunale? Cos'è successo tra i due

·2 minuto per la lettura
Marcell Jacobs e Fedez in tribunale?
Marcell Jacobs e Fedez in tribunale?

Non c'è pace per Fedez, che dopo il pesante dissing con Antonio Dikele e le ripetute querele da parte del Codacons potrebbe presto finire in Tribunale. Perché? Per un problema lavorativo con Marcell Jacobs.

A poco più di cinque mesi dal trionfo olimpico che ha regalato all'atleta italo-americano due medaglie d'oro, una individuale nel 100 metri e un'altra nella 4x100, il campione avrebbe infatti deciso di distaccarsi dalla Doom, l'azienda che ne cura l'immagine e che è gestita dal rapper e dalla madre Anna Berrinzaghi.

Tutto potrebbe sembrare rientrare nella norma, visto che i contratti iniziano e hanno una scadenza, ma quanto deciso da Jacobs, che intanto si è affidato alla Nexthing di Luca Oddo e Luca Solari, andrebbe contro gli accordi presi con la società di Fedez.

VIDEOPresidente del Codacons rinviato a giudizio per diffamazione verso i Ferragnez, il commento di Chiara e Fedez

Secondo quanto riferito dal Corriere della Sera infatti il contratto sarebbe andato in scadenza nel settembre 2022 e questo addio anticipato non sarebbe stato preso bene dalla Doom.

Stando a quanto riferito da fonti vicine a Marcell Jacobs, il campione olimpionico avrebbe deciso di distaccarsi dall'azienda che ne curava l''immagine per "giusta causa", ovvero la scarsa promozione su copertine dei settimanali e in tv.

Dal canto suo la Doom è pronta a difendersi e a trascinare in tribunale Jacobs, con l'azione legale pronta. Intanto l'atleta si sarebbe già messo al lavoro con la nuova società. Uno dei primi obiettivi di Nexthing sarebbe quello di far diventare Jacobs ambasciatore all'estero del turismo in Italia.

Sul fronte della comunicazione però Jacobs non ha brillato particolarmente dopo i trionfi di Tokyo. Tutte le richieste di interviste, sia di quotidiani sportivi nazionali e internazionali, sia di quelli di cronaca rosa, hanno sempre trovato un muro nel due volte oro olimpico che ha sempre dribblato le richieste rispedendo al mittente la possibilità di farsi intervistare dai media.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli