Jacques Chirac morto a 86 anni: addio all’ex presidente francese

jacques chirac morto

Jacques Chirac, ex presidente della Repubblica francese, è morto all’età di 86 anni. La notizia è stata diffusa dai familiari. È stato eletto all’Eliseo per due manati, dal 1995 al 2007. Durante la sua lunga carriera politica, ha ricoperto per due volte il ruolo di primo ministro e per tre volte quello di sindaco di Parigi.

Morto Jacques Chirac

Jacques Chirac è morto dopo anni in cui ha combattuto con un progressivo peggioramento delle sue condizioni di salute. Nel 2005, l’allora presidente della Repubblica francese è stato colpito da un ictus. Due anni dopo si è concluso il suo secondo mandato all’Eliseo.

Chi era Chirac

Classe 1932, Chirac ha completato il proprio percorso di studi all’Institut d’études politiques Sciences Po di Parigi e all’École Nationale d’Administration. Si è unito in matrimonio con Bernardette Chodron de Courcel, da cui ha avuto due figlie. Al termine di un primo incarico alla Corte dei Conti, si è unito al PCF (Parti Communiste Français), seguendo le orme politiche di Charles De Gaulle. È stato eletto all’Assemblée Nationale nel 1967 e confermato fino al 1971. Ha ricoperto il ruolo di Segretario di Stato al Lavoro, Economia e Finanze. Nel periodo compreso tra il 1971 e il 1974, è stato ministro dei Rapporti con il Parlamento, dell’Agricoltura e dell’Interno.

Dal 1970 al 1979 è stato eletto presidente del Consiglio generale della Corrèze, nella Nuova Aquitania. Ha ricoperto l’incarico di primo ministro nel 1974, per poi rassegnare le dimissioni nel 1976 e rifondare il partito gollista. È tornato alla presidenza del Consiglio, sotto la presidenza di François Mitterrand, dal 1986 al 1988. È stato eletto sindaco di Parigi dal 1977 al 1995.

Nel 1995 è stato nominato presidente della Repubblica francese, incarico riconfermato per un secondo mandato fino al 2007.