Jai Hindley ha vinto il giro d'Italia 2022

Luca Bettini / AFP

AGI - Matteo Sobrero ha vinto la ventunesima e ultima tappa del Giro d'Italia 2022, la cronometro di 17.4 km di Verona, mentre Jai Hindley si è aggiudicato la classifica generale della corsa rosa (edizione numero 105) e il Trofeo Senza Fine.

Grande soddisfazione per l'italiano del Team BikeExchange-Jayco, che firma il tempo di 22'24" e precede gli olandesi Thymen Arensman (Team DSM) e Mathieu van der Poel (Alpecin-Fenix). Ma il vero protagonista è l'australiano di Bora-Hansgrohe che, dopo il colpaccio sulle Dolomiti, poteva contare su un rassicurante vantaggio di 1'25" su Richard Carapaz e 1'51" su Mikel Landa Meana, a completare con lui sul podio nell'Arena.

Ultime pedalate al Giro anche per Vincenzo Nibali, che ferma il cronometro in 25' netti e difende il quarto posto nella classifica generale su Pello Bilbao.

"Davvero straordinario, ho avuto moltissimo stress in questa settimana perché volevo mettermi nella posizione per conquistare la maglia rosa. Ieri ero agitato pensando ad oggi ma ce l'ho fatta" sono le parole di Hindley al termine della ventunesima e ultima tappa. "Non trovo le parole, non mi sembra vero - sottolinea l'australiano di Bora-Hansgrohe ai microfoni della Rai - L'anno scorso è stato davvero durissimo, ritornare a questo livello è stato difficile. Non sapevo se sarei riuscito a lottare per la vittoria finale, conquistare la maglia al penultimo giorno è davvero emozionante per me".

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli