I Jamiroquai arrivano nel metaverso di The Sandbox

(Adnkronos) - The Sandbox ha annunciato oggi la partnership con la band Jamiroquai, segnando ufficialmente il suo ingresso nel metaverso. La collaborazione tra Jamiroquai e The Sandbox è stata sviluppata in associazione con Bravado, la divisione di Universal Music Group che ne gestisce il merchandising su licenza "Jamiroquai è sempre stata una band con uno sguardo al futuro e con una vocazione super social: creare una Land in cui tutti possono riunirsi in The Sandbox per godersi un po’ di funk, libertà e moda fornirà un nuovo spazio per connettersi digitalmente con i nostri fan e con chi ama la musica", spiega il portavoce della band. "Non vediamo l’ora di dare maggiori informazioni, ma per ora possiamo solo dire che i cappelli di Jay Kay saranno sicuramente parte del nostro viaggio insieme".

Jamiroquai si unisce così a oltre 200 partnership esistenti tra cui Ubisoft, Rabbids, Gucci Vault, The Walking Dead, Snoop Dogg, Adidas, Puffi, Care Bears, Atari. "Il metaverso fornisce al settore della musica e dell'intrattenimento la possibilità di esprimere la creatività attraverso nuove forme di espressione", dice Sebastien Borget, COO e co-fondatore di The Sandbox. "Per noi è un onore dare il benvenuto a Jamiroquai in The Sandbox. Questa collaborazione si aggiunge ad altre simili con artisti come Snoop Dogg, BLOND:ISH e Deadmau5 o a quella con etichette musicali come Warner Music Group. Siamo entusiasti di rendere The Sandbox un luogo in cui gli artisti possono entrare in contatto con i loro fan in modo diretto e genuino".

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli