Jane Campion torna al Cinema e domina i Golden Globes 2022

·3 minuto per la lettura

Un silenzio cinematografico lungo 12 anni quello di Jane Campion, rotto con 'The Power of the Dog' film presentato all'ultima edizione della Mostra del Cinema di Venezia e ora trionfatore ai Golden Globes.

Se il buongiorno si vede dal mattino, il 'Leone d'argento - Premio speciale per la regia' di Venezia 78 è stato il primo premio vinto da questo film che ora è in corsa per gli Oscar 2022. Nel mezzo i Golden Globe, in un'edizione decisamente sottotono a causa della pandemia, ma di grande sostanza per quanto riguarda i film e le serie Tv. Niente star, niente tappeto rosso, niente diretta streaming; i vincitori sono stati annunciati online.

LEGGI ANCHE:-- 'The power of the dog': Jane Campion torna al cinema con un western

Tuttavia i Golden Globe 2022 lasciano il segno. Oltre al ritorno in grande stile della Campion, vede due prime volte: Billie Eilish con i suoi 21 anni è la più giovane artista che abbia vinto ai Golden Globe, mentre MJ Rodriguez è la prima attrice transgender a vincerne uno. La sua interpretazione in 'Pose' ha convinto tutti portandola a trionfare come Miglior attrice in una serie drammatica. Infine, Oh Yeong-su di Squid Game è il primo coreano a vincere il Golden Globe.

I premi della categoria Cinema:

A trionfare come abbiamo detto nel settore cinema è stato 'The Power of the dog' (Il potere del cane) che si è aggiudicato il premio come miglior regia, miglior film drammatico e quello al miglior attore non protagonista (vinto da Kodi Smit-McPhee).

Tre i premi anche per il remake di 'West Side Story' firmato da Steven Spielberg: Miglior Commedia o musical, Migliore attrice in un film commedia o musicale (Rachel Zegler), Migliore attrice non protagonista in un film commedia o musicale (Adriana DeBose).

'Una famiglia vincente - King Richard' di Reinaldo Marcus Green, vince con Will Smith come Migliore attore in un film drammatico mentre la Migliore attrice protagonista in un film drammatico va a Nicole Kidman per A proposito dei Ricardo.

Andrew Garfield porta a casa invece il Globe come Miglior attore protagonista in un film commedia o musicale per Tick, Tick... Boom!, emozionante e bellissimo adattamento cinematografico dell'omonima opera di Jonathan Larson.

Gli altri premi cinematografici

Billie Eilish vince con No Time To Die Miglior canzone originale; mentre ad Hans Zimmer va la Miglior colonna sonora per Dune. Miglior film di animazione è Encanto; Miglior film in lingua straniere 'Drive My Car' di Ryusuke Hamaguchi; a Belfast il premio per la Miglior sceneggiatura.

LEGGI ANCHE:-- Billie Eilish è la più giovane artista a vincere ai Golden Globe

I premi per la televisione

Succession, la serie HBO prodotta da Will Ferrell e Adam McKay, e trasmessa su Sky Atlantic dal 2018, ha vinto come Miglior serie drammatica, Miglior attore in una serie drammatica (Jeremy Strong), Miglior attrice non protagonista in una serie, mini serie o film tv (Sarah Snook)
Ad MJ Rodriguez come abbiamo già scritto è andato il premio come Miglior attrice in una serie drammatica per Pose, mentre Jean Smart ha vinto quello per miglior attrice in una serie commedia o musicale con Hacks risultata essere la miglior serie commedia o musicale. Il Golden Globe come Miglior attore in una serie commedia o musicale è andato a Jason Sudeikis per Ted Lasso.

La ferrovia sotterranea è la Miglior mini serie o film televisivo, mentre il miglior attore in una miniserie o film tv è andato a Michael Keaton per Dopesick - Dichiarazione di dipendenza; a Kate Winslet per Omicidio a Easttown è andato quello per la miglior attrice. Infine Oh Yeong-su a 77 anni ha vinto il premio come miglior attore non protagonista in una serie, miniserie o film tv per la sua interpretazione in Squid Game.

LEGGI ANCHE:-- Oh Yeong-su di Squid Game è il primo coreano a vincere un Golden Globe

Crediti foto@Kikapress


'The power of the dog': Jane Campion torna al cinema con un western

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli