Jane Fonda: ho un linfoma non-Hodgkin e sono una privilegiata

featured 1644593
featured 1644593

Roma, 3 set. (askanews) – “Cari amici, ho qualcosa di personale da condividere con voi: mi è stato diagnosticato un Linfoma non-Hodgkin e mi sto sottoponendo alla chemioterapia”.

Inizia così il messaggio di Jane Fonda ai suoi fan sui social. L’attrice 84enne si è detta molto fortunata e ottimista perché il suo cancro è trattabile e “l’80% delle persone sopravvive”, ha detto, sottolineando di avere un’assicurazione sanitaria e accesso ai migliori medici, lanciando anche un messaggio politico: “Sono una privilegiata. Quasi ogni famiglia in America ha avuto a che fare con il cancro in un modo o nell’altro, e troppe persone non possono permettersi la qualità del servizio sanitario che sto ricevendo. Questo non è giusto”.

Jane Fonda, premio Oscar, ha debuttato nel 1960; la sua interpretazione più recente è stata nella serie comica di Netflix “Grace and Frankie”.