Jane Fonda si pente del lifting: "Non so se lo rifarei"

Robyn Beck / Afp

AGI - "Mi sono fatta un lifting e mi sono fermata perche non voglio sembrare deforme. Non so se lo rifarei": innegabilmente bella a 84 anni suonati, Jane Fonda, confessa di non essere "orgogliosa" dell'intervento di chirurgia estetica al volto per levigare pelle e cancellare rughe.

Ne ha parlato in un'intervista a Vogue per promuovere la sua campagna H&M Move. Fonda dice di conoscere moltissime donne che sono sottoposte al lifting facciale, con risultati "terrificanti", e aggiunge di essersi fermata per non maturare una qualche forma di 'addiction'.

"Penso che tutti noi conosciamo molte donne ricche che hanno avuto tutti i tipi di lifting e hanno un aspetto terribile. Ho fatto un lifting e ho smesso perché non voglio sembrare deforme. Nè sono orgogliosa di averlo fatto. Se dovessi tornare indietro, non so se lo rifarei. Ma l'ho fatto, lo ammetto. E poi dico solo, ok, puoi diventare dipendente" perché ci sono molte donne che sono "dipendenti" dal lifting e non se ne rendono nemmeno conto.

Quanto alla sua ricetta per mantenersi giovane, niente costose creme anti-age, ma "idratazione, sonno, movimento e poco sole".

"E poi ho tanti buoni amici che mi fanno ridere. Ridere e' davvero una buona cosa".

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli