JazzMi 2019: il programma del festival e i concerti imperdibili

festival jazz 2019

Siamo già arrivati alla quarta edizione del festival musical che gli amanti del jazz aspettano tutto l’anno. A novembre torna a Milano il JazzMi 2019, dieci giorni dedicati a questo genere musicale. Il programma di questa edizione è ricco di appuntamenti e concerti imperdibili. L’evento JazzMi 2019 coinvolgerà tutta la città perché si svolgerà in diversi luoghi storici.

JazzMi 2019: le date e i biglietti

Il Festival della musica jazz di Milano si svolgerà dal 1 al 10 novembre 2019. Ci saranno incontri con gli artisti, mostre, libri, film, masterclass e naturalmente concerti. I protagonisti del festival sono artisti nazionali, internazionali e nuove promesse del jazz. Gli artisti che si esibiranno saranno quasi 500. I cantanti e i musicisti suoneranno in diversi luoghi della città, per un totale di circa 80 palchi. Le location principali dell’evento sono il Triennale Teatro dell’Arte, il Blue Note, il Teatro Dal Verme, il Conservatorio, l’Auditorium, il Castello Sforzesco, la Palazzina Appiani e il PAC.

Il JazzMi 2019 darà l’occasione di scoprire anche altri quartiere cittadini di solito poco frequentati. Ci saranno concerti anche nelle seguenti zone: Gratosoglio, Corvetto, Chiaravalle, Casoretto, Via Padova, Bovisa e Dergano. La maggior parte degli eventi e dei concerti sarà a ingresso gratuito. I biglietti saranno presto disponili nei siti dedicati all’evento e nelle pagine degli artisti che si esibiranno potrete trovare maggiori informazioni.

I concerti del festival del jazz

Tra gli artisti che si esibiranno in queste giornate dedicate alla musica jazz, spiccano i nomi di John Scofield (10 novembre al Blue Note Milano), Herbie Hancock (1 novembre al Conservatorio di Milano), John McLaughlin (2 novembre al Conservatorio di Milano), Enrico Intra (4 novembre al Piccolo Teatro Grassi), Paolo Fresu (6 novembre all’Auditorium di Milano), Stefano Bollani e Chucho Valdès (3 novembre al Teatro Dal Verme), Archie Shepp (9 novembre al Conservatorio di Milano), Enrico Rava (5 novembre al Triennale Milano Teatro), Kenny Barron (8 novembre al Triennale Milano Teatro), Spyro Gyra (6 novembre al Blue Note Milano), Gianluigi Trovesi e Gianni Coscia (3 novembre al Triennale Milano Teatro), Peppe Servillo (2 novembre al Triennale Milano Teatro), Tuck & Patti (8 novembre al Blue Note Milano), Patrizio Fariselli (10 novembre al Triennale Milano Teatro), Paolo Jannacci con il Trio Bobo (4 novembre al Triennale Milano Teatro), Fabrizio Bosso e Giovanni Guidi (7 novembre al Triennale Milano Teatro).

Per quanto riguarda i concerti gratuiti segnaliamo quello di Marco Trabucco Meraki Trio (2 novembre al Castello Sforzesco), del Sunflower Jazz Quartet (3 novembre al Museo del Novecento), dell’Harpintime Trio (9 novembre all’Antiquarium Alda Levi), di Francesco Chiapperini (5 novembre al Pac), e di Cantosospeso (6 novembre all’Auditorium dell’Università Iulm).