Jennifer Aniston, il cachet percepito grazie a Friends: “Imbarazzante”

jennifer aniston

Jennifer Aniston deve molto alla serie tv Friends, visto che grazie a questa interpretazione è diventata famosa in ogni angolo del globo. L’ex di Brad Pitt ha rilasciato un’intervista e ha rivelato che il cachet che percepiva per vestire i panni di Rachel Green era “imbarazzante”. In che senso? Positivo o negativo?

Jennifer Aniston: il cachet di Friends

Jennifer Aniston è una delle attrici più apprezzate al mondo. La sua popolarità è arrivata in ogni angolo del globo proprio della fortunata serie tv Friends. Qui ha vestito per anni i panni di Rachel Green e le sue fortune/sfortune amorose e lavorative hanno tenuto incollato alla televisione milioni di fan. Ad aver riscosso molta curiosità, però, non è il successo che ha avuto la serie più amata degli anni Novanta, quanto il cachet che gli attori hanno percepito. A parlarne è stata proprio la Aniston che, nel corso di un’intervista, si è lasciata sfuggire qualche dettaglio che, forse, sarebbe dovuto rimanere privato. Tutti i protagonisti di Friends avevano, ovviamente, dei compensi diversi in base ai ruoli e alla permanenza nel cast. Detto ciò, Jennifer ha confessato che il suo stipendio era di gran lunga maggiore rispetto a quello dei suoi colleghi. L’ex di Brad Pitt ha candidamente ammesso che si è sentita molto in imbarazzo per questo.

Le dichiarazioni di Jennifer

La Aniston ha dichiarato: “Ai tempi di Friends non si parlava tanto di donne che venivano pagate meno degli uomini, anzi, in alcuni casi era il contrario, alcune donne venivano pagate addirittura di più. Sono consapevole di aver avuto un’esperienza abbastanza facile in questo mondo”. Jennifer, grazie alla serie tv, non solo ha ottenuto un successo mondiale, ma ha avuto anche un compenso degno di nota. Come se non bastasse, l’attrice ha ammesso che il trattamento ricevuto è stato anche molto diverso rispetto a quello dei suoi colleghi. Ha rivelato: “Era più un problema del tipo: ‘Facciamo lo stesso lavoro, meritiamo lo stesso compenso’. Non mi sentirei a posto sapendo di andare al lavoro venendo pagata molto più di un mio collega…”. Nel mondo dello spettacolo non è raro trovare situazioni opposte a quelle descritte dalla Aniston. Spesso, infatti, accade che una donna venga pagata meno rispetto ad un collega di sesso maschile. Le dichiarazioni di Jennifer sono la classica eccezione, ma i suoi ‘amici’ di Friends saranno contenti di scoprire una simile disparità? Restiamo in attesa di eventuali commenti.