Jesolo, pizza all’oro a 99 euro: "Regalo una notte di gloria"

Jesolo, pizza all’oro a 99 euro:
Jesolo, pizza all’oro a 99 euro: "Regalo una notte di gloria" (Foto Facebook)

Dopo la pizza alla pata negra di Flavio Briatore, per la "modica" cifra di 65 euro, è polemica per la pizza cosparsa d'oro (il cui prezzo va alle stelle).

VIDEO - Briatore: “Chiuso il mio Crazy Pizza a Roma, siamo nel terzo mondo”

A Jesolo, alla pizzeria Da Robert, è possibile gustare una pizza all'oro. Ma attenzione al portafoglio. Per una pizza esclusiva e così lussuosa la cifra non può essere da meno. Il piatto non è per tutti: chi vuole trascorrere una serata senza precedenti potrà optare per la "Mimi La Regina d’Oro 24K", la pizza all'oro che costa 99 euro.

LEGGI ANCHE: Gli americani pazzi per la pizza napoletana

Gli ingredienti? Fior di latte, salsa di pomodoro, 200 grammi di burrata di bufala e foglie e sfilacci d’oro, 100% commestibile, ma "il gusto è segreto. Solo chi la prova può scoprirlo". A commentare l'idea è il proprietario, nonché pizzaiolo del locale. "Il cliente vive un momento di gloria. L’oro è l’unico metallo puro commestibile e da sempre è simbolo di potere. Anche mangiarlo fa sentire una persona forte, potente", ha sottolineato il titolare Robert Nedea.

L'ispirazione è arrivata su suggerimento del figlio Alessandro. "Nei ristoranti di Dubai cospargono le bistecche con l’oro e le vendono a mille dollari. Dovremmo farlo anche noi sulle nostre pizze", gli ha detto. E Robert non ci ha pensato due volte. Sono passati due mesi dalla prima infornata e l'esperimento sembra riuscito. "La settimana scorsa ne abbiamo vendute cinque in una sera. Di solito sono turisti stranieri, ma anche albergatori locali e giovani che vogliono strafare. Chi compra la pizza d’oro lo fa per impressionare la gente al tavolo con lui o le nostre cameriere, lasciando minimo 25 euro di mancia. Di solito ordina anche una bottiglia di champagne. Noi serviamo la Mimi Regina d’Oro accompagnandola con la canzone "We Are the Champions". Se i clienti accettano facciamo sapere a tutto il locale che l’hanno ordinata", fa sapere il pizzaiolo.

GUARDA ANCHE - Pizza, da Cracco a Sorbillo passando per Briatore: qual è la più costosa tra le pizze d'autore?

Nedea si discosta dalle polemiche e prende le distanze dal Crazy Pizza di Briatore. "La Mimi Regina d’Oro non c’entra niente con questa polemica. L’abbiamo inventata due mesi fa. Le proteste non mancano, sui social la trovano inutile. Si chiedono "mangio oro per capire cosa?". La verità è che il lusso va pagato, così come le emozioni diverse che si provano assaggiando l’oro", ha precisato.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli