Jessica Mazzoli: “Morgan sta bene, non vive tra gli insetti”

jessica mazzoli

Jessica Mazzoli è stata ospite dell’ultima puntata di Live-Non è la D’Urso e ha parlato delle condizioni in cui vive l’ex compagno Morgan. Il cantautore, qualche giorno fa, nel corso di un’intervista rilasciata nel programma radiofonico ‘I Lunatici’ ha dichiarato che abita in uno “sgabuzzino con un sacco di insetti”, ma l’ex gieffina ha smentito le sue parole.

Jessica Mazzoli parla di Morgan

Nel corso dell’ultimo appuntamento con Live-Non è la D’Urso Jessica Mazzoli, ex compagna di Morgan e madre della loro bimba Lara, ha raccontato quali sono le reali condizioni del catautore. In una recente intervista al programma radiofonico ‘I Lunatici’, Marco Castoldi ha dichiarato: “Ora sono in uno sgabuzzino a ChinaTown a Milano con un sacco di insetti. Non sto più lavorando, prima facevo un sacco di cose, ora non faccio più niente”. Queste sue parole hanno subito allarmato i fan, gli stessi che hanno seguito con apprensione tutta la storia del suo ‘sfratto’. Qualche mese fa, infatti, Morgan è stato ‘cacciato’ dalla sua abitazione perché la stessa è stata venduta all’asta per pagare alcuni debiti. Jessica, davanti alla domanda della D’Urso sulle condizioni del padre di sua figlia Lara, ha raccontato: “Marco sta bene, grazie a Dio. Le cose non stanno così. Morgan non vive tra gli insetti, era una metafora. Morgan ha anche la fobia degli insetti. Non ha problemi economici, non ha cambiato vita, ha solo cambiato casa, sta cercando di mettere a posto le cose che sono state di dominio pubblico… Lui non vive nello sgabuzzino. Era soltanto una metafora”. Come al solito, Castoldi ha raccontato la sua vita romanzandola un po’, ma la realtà è ben diversa. Oltre a vivere in un luogo degno, Marco non ha neanche grandi problemi economici, quindi: cosa chiedere di più dalla vita? Semplice, il cantautore avrebbe voluto riavere la sua casa, il suo “museo”, quel luogo che ha visto nascere tutti i suoi capolavori.

La casa di Morgan

Morgan era molto legato alla sua abitazione, che ha più volte descritto come un “museo”, e sempre nel corso dell’intervista a ‘I Lunatici’ ha raccontato che è stata acquistata da un “mitomane” che non ha accettato di rivenderla a lui. Castoldi ha rivelato: “La mia casa era un’installazione. La mia casa è stata svenduta a 200mila euro quando ha come valore di mercato 700mila euro. È stata comprata da un maniaco che ha voluto la mia casa perché è un mitomane”. In merito a questo tizio, Jessica, senza entrare troppo nello specifico, ha dichiarato: “Quella era la sua casa ma era anche il suo luogo di lavoro. Lui ha cercato di riprendersela, questa casa e mettersi d’accordo con la persona che l’ha comprata ma esistono anche i mitomani…”. Ovviamente, non sappiamo chi sia questo personaggio, ma immaginiamo che, anche in questo caso, il racconto di Morgan sia un tantino romanzato. L’importante, in fondo, è sapere che lui sta bene e che ha un tetto sopra alla testa. Tra l’altro, stando a quanto raccontato dalla Mazzoli, le sue condizioni economiche non sono disastrose come lui ha più volte dichiarato. Insomma, tutto è bene quel che finisce bene.