Jessica Simpson è dimagrita: “Ho scelto di lavorare duro”

jessica simpson

Jessica Simpson è diventata mamma per la terza volta soltanto sei mesi fa, eppure ha già recuperato una forma fisica pazzesca. La cantante e attrice statunitense, attraverso i suoi profili social, si è mostrata spesso in questo periodo e ha raccontato ai fan quanti chili ha perso e come ha fatto ad ottenere questo risultato.

Jessica Simpson è dimagrita

Soltanto sei mesi fa, Jessica Simpson metteva al mondo la terzogenita Birdie, avuta dal secondo marito Eric Johnson. Nel corso della gravidanza, la cantante e attrice statunitense, si era mostrata sui social più volte e aveva scherzato sul suo cambiamento fisico. Jessica, già mamma di Maxwell di 7 anni e Ace di 6, con Birdie ha preso tantissimi chili, cosa che non le era successo con i primi due figli. Subito dopo il parto, la Simpson ha deciso di rimettersi in forma e, ad oggi, dopo soli 6 mesi ha perso ben 100 libbre, circa 45 kg. Facendo un rapido calcolo, la donna ha buttato via 7,5 chili al mese. Un’impresa davvero encomiabile, soprattutto per una mamma che deve gestire tre figli. Di certo, Jessica avrà potuto contare sul sostegno del marito Eric Johnson, ma anche su quello di una tata, di una domestica, di un personal trainer e di una dietologa. Se fosse stata una mamma ‘comune’, non credo che avrebbe avuto modo e tempo di pensare alla forma fisica. Divagazioni pratiche a parte, fonti vicine alla Simpson hanno raccontato a Hollywood Life che la cantante e attrice sta seguendo un programma dimagrante specifico e non si riterrà soddisfatta fino a quando non avrà raggiunto quello che è sempre stato il suo peso forma.

Un duro lavoro

Jessica non è dimagrita soltanto facendo attenzione all’alimentazione, ma anche grazie ad una costante attività fisica. Nel corso dei 9 mesi di gravidanza, l’attrice e cantante ha ammesso di non essersi privata di nulla e di aver ingurgitato grandi quantità di cibo spazzatura. Dopo aver messo al mondo Birdie, però, si è guardata allo specchio e non si è riconosciuta. Proprio per questo motivo, la Simpson ha deciso di mettersi a dieta e di prestare fede al suo programma fino a quando non vedrà la sua immagine come quella di un tempo. Attraverso i suoi profili social ha voluto mostrare ai fan il traguardo raggiunto dopo soltanto sei mesi. A didascalia di una fotografia che la ritrae in forma smagliante e con una vita già estremamente sottile ha scritto: “6 mesi. 100 libbre in meno (Sì, ho inclinato la bilancia a 240). Il mio primo viaggio lontano da #birdiemae ed emozionante per numerose ragioni, ma sono così orgogliosa di sentirmi di nuovo me stessa. Anche se sembrava impossibile, ho scelto di lavorare duro. Insomma, la Simpson non è dimagrita per grazia divina, ma solo facendo affidamento alle sue forze. Non a caso, sempre via social, ha mostrato più volte i vari allenamenti ai quali si sottopone. Che dire? 45 chili in sei mesi sono davvero tanti, per cui speriamo che sia seguita da un dietologo serio, altrimenti si ritroverà con tanta, tanta pelle in eccesso.