Biden "sta bene" dopo la caduta dalla scaletta. "Colpa del vento"

·2 minuto per la lettura

AGI - Il presidente degli Stati Uniti, Joe Biden, "sta bene" dopo la caduta dalla scala dell'aereo presidenziale Air Force One. Lo riferisce la Casa Bianca, spiegando che Biden, diretto ad Atlanta dalla base di Joint Base Andrews in Maryland, è inciampato tre volte mentre saliva sul velivolo a causa del forte vento.
Nelle immagini dell'incidente si vede il presidente settantottenne perdere l'equilibrio, incespicare tre volte, finire sul ginocchio sinistro, rialzarsi, massaggiarsi il ginocchio e continuare la salita, per poi girarsi e salutare i marine che lo avevano portato in elicottero dalla Casa Bianca alla base.

"C'era molto vento. Sono quasi caduta anch'io. Il presidente sta bene al 100%", ha dichiarato ai cronisti la vice addetta stampa della Casa Bianca, Karine Jean-Pierre. "Tutto quello che so e che posso dirvi è che sta bene, sta benissimo", ha poi risposto Jean-Pierre a chi gli chiedeva se Biden fosse stato visitato dai medici.

Le incognite sulla salute

L'incidente ha riacceso le preoccupazioni per la salute del presidente, il più anziano della storia degli Usa, che lo scorso novembre si era fratturato un piede dopo essere scivolato mentre giocava con Major, il suo pastore tedesco. Questi episodi e le frequenti gaffe verbali di Biden, che la settimana scorsa ha definito 'presidente' la sua vice Kamala Harris, vengono spesso utilizzate in modo polemico dagli oppositori repubblicani, secondo i quali Biden è troppo senile per il ruolo di comandante in capo.

— Donald Trump Jr. (@DonaldJTrumpJr) March 19, 2021It wasn't the wind folks. pic.twitter.com/jYc01dBZCe

Donald Trump Jr, figlio dell'ex presidente Donald Trump, ha twittato che "il presidente degli Stati Uniti è così fragile da essere buttato giù più volte da una folata di vento". Trump Jr ha poi pubblicato un video parodistico dove suo padre lancia una pallina da golf che colpisce Biden sulla testa e lo fa cadere. "Non è stato il vento, gente", ha ironizzato Trump Jr su Twitter.