Joey Morgan è morto a 28 anni: giallo sulle cause del decesso

·2 minuto per la lettura
Joey Morgan
Joey Morgan

Joey Morgan, l’attore protagonista di Manuale scout per l’apocalisse zombie, Flower e Compadres, è scomparso a 28 anni.

Joey Morgan è morto

Il mondo del cinema piange Joey Morgan, giovane star di Manuale scout per l’apocalisse zombie che si è improvvisamente spento a 28 anni. Al momento non sono state rese note le cause del decesso di Morga e la notizia della sua scomaprsa è stata data dal suo manager. In queste ore il regista di Manuale scout per l’apocalisse Zombie, Christopher Landon, ha reso omaggio all’attore scrivendo: “Joey Morgan è entrato nella mia vita quasi 9 anni fa. Era tranquillo, divertente, intelligente e riflessivo. E quando le telecamere giravano era magnetico. La notizia della sua morte è straziante. Sono onorato di averlo conosciuto”. La colle attrice di Joey Morgan, Zoey Deutch, ha invece postato una foto dedicata all’attore e ha scritto: “Riposa in pace Joey. Una persona profondamente gentile, talentuosa e speciale. Ti amiamo”.

Joey Morgan: chi era l’attore

Nato a Chicago ha debuttato come attore cinematografico nel 2015, quando ha recitato in Manuale scout per l’apocalisse zombie. Nel 2016 ha recitato in Compadres e, nel 2017, ha interpretato l’adolescente problematico Luke Sherman nella commedia dark “Flower” di Max Winkler, presentata in anteprima al Tribeca Film Festival. Nel 2018 aveva inoltre recitato in “Sierra Burgess è una sfigata”, “Camp Manna” e nella serie “Angie Tribeca”. Il suo ultimo ruolo per il grande schermo era stato in “Max Reload and the Nether Blasters”, uscito nel 2020. Morgan aveva recitato anche in tv e il suo futuro come attore era considerato promettente dal pubblico e dalla critica.

Joey Morgan: la famiglia

Per il momento i familiari del giovane attore non hanno rotto il silenzio sulle cause del suo decesso e in tanti tra fan, amici e colleghi si stanno riversando in queste ore sulle pagine social a lui dedicate esprimendo tutto il loro cordoglio. Morgan si è spento nella mattinata del 21 novembre 2021 e al momento nessuno dei suoi familiari ha rotto pubblicamente il silenzio su quanto accaduto all’attore. Il manager di Joey Morgan ha chiesto pubblicamente di rispettare la loro privacy in un momento tanto difficile e per il momento le cause del decesso restano dunque avvolte nel mistero.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli