Johnny Depp: l'indiscrezione che ha scioccato le fan

Johnny Depp: l'indiscrezione che ha scioccato le fan (Steve Helber/Pool via REUTERS)
Johnny Depp: l'indiscrezione che ha scioccato le fan (Steve Helber/Pool via REUTERS)

La guerra giudiziaria tra Johnny Depp e Amber Heard non è affatto finita. Nonostante la sentenza che nelle scorse settimane ha dato ragione all'attore, che era accusato di maltrattamenti e violenze, la vicenda si sta colorando di nuovi particolari sconvolgenti.

LEGGI ANCHE: Amber Heard rischia la bancarotta: «Ha rifiutato cifra milionaria da Johnny Depp»

Amber Heard è stata condannata a pagare oltre 10 milioni di dollari all’ex marito per averlo diffamato. Tuttavia, adesso il suo team di avvocati sostiene di avere la prova definitiva dei maltrattamenti. E questa prova si troverebbe in alcuni nuovi documenti legali appena resi pubblici, sui quali si afferma che Depp soffrirebbe e avrebbe sofferto anche in passato di disfunzione erettile e che tale problema potrebbe aver contribuito al suo comportamento violento.

LEGGI ANCHE: Johnny Depp voleva le foto Amber Heard nuda al processo

GUARDA ANCHE IL VIDEO: Amber Heard, ricorso respinto: il processo vinto da Johnny Depp non verrà annullato

A rendere noti i documenti è stato il sito Page Six. Sulle carte si legge: "Sebbene il signor Depp preferirebbe non rivelare la sua condizione di disfunzione erettile, tale condizione è rilevante per la violenza sessuale ai danni di Amber Heard, compreso l'uso di una bottiglia per violentarla".

LEGGI ANCHE: Johnny Depp: i suoi quadri venduti a una cifra da capogiro

Da quanto reso noto, pare che gli avvocati di Johnny Depp durante il processo abbiano dovuto evitare che venisse accolta la richiesta del team di Amber di portare come prova in tribunale le cartelle cliniche dell'attore con la lista completa dei medicinali prescrittigli, come "Nexium, Cialis e Valtrex" contro i “disturbi erettili”.

LEGGI ANCHE: Kate Moss: «Ecco perché ho difeso Johnny Depp»

Pare anche, però, che gli avvocati di Amber Heard siano stati bravi a bloccare il tentativo di Johnny Depp di portare in tribunale alcuni scatti dell'ex moglie nuda. Lui voleva usarli come come prova "che Ms Heard sia stata in passato una escort". Altro che finita: la storia è ancora all'inizio!

LEGGI ANCHE: Amber Heard non si arrende: presentato ricorso in appello contro Johnny Depp

GUARDA ANCHE IL VIDEO: Johnny Depp paragona Amber Heard a un cane nel suo nuovo album

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli