Johnson ai soldati a Kiev: “Bel lavoro i tank russi distrutti”

featured 1619895
featured 1619895

Roma, 18 giu. (askanews) – Il primo ministro britannico Boris Johnson si è recato Kiev, nella sua seconda visita a sorpresa dallo scoppio della guerra in Ucraina. Il primo ministro Volodymyr Zelensky ha accompagnato Johnson, nelle immagini della presidenza ucraina, a un’esposizione all’aperto di equipaggiamenti militari russi distrutti. Sul posto il premier britannico ha salutato i presenti: “Saluti a tutti, sono Boris Johnson da Londra” e ha fatto i complimenti ai soldati per avere distrutto “tutti questi tank russi”. Il leader britannico ha poi deposto dei fiori a un memoriale di soldati ucraini caduti e acceso una candela in una chiesa ortodossa russa.

(IMMAGINI PRESIDENZA UCRAINA)

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli