Johnson & Johnson, Breton: "Da Ema buona notizia, accelera vaccinazione"

webinfo@adnkronos.com (Web Info)
·1 minuto per la lettura

“Abbiamo questa notizia freschissima su Johnson & Johnson, questo accelererà ancora di più il percorso: è l’ennesima buona notizia”. Lo ha detto a Sky TG24 Economia Thierry Breton commentando le valutazioni dell'Ema sul vaccino di J&J. “Il target della Commissione europea - ha detto ancora Breton - è che dovremmo essere in grado di vaccinare più del 70% della popolazione adulta entro metà luglio in tutta Europa. Questo vuol dire che il nostro Continente, in quel momento, sarà uno dei primi al mondo, abbiamo recuperato il ritardo e ne siamo contenti perché è soltanto grazie al vaccino che possiamo eradicare il vaccino”.