“Just Me!”, l’autobiografia di Roberto Cavalli diventa un film

·1 minuto per la lettura
Image from askanews web site
Image from askanews web site

Roma, 5 nov. (askanews) - Dalla scomparsa prematura del padre alle passerelle internazionali. La vita e la carriera dello stilista Roberto Cavalli diventano un film. Prodotta dalla ILBE - Iervolino and Lady Bacardi Entertainment - la pellicola diretta da Giulio Base prenderà il titolo dall'autobiografia di Cavalli "Just Me!" dalla quale è tratta e i cui diritti sono stati opzionati da ILBE dalla Company Freedom s.r.l.. Il regista, al quale è affidata anche la stesura della sceneggiatura, comincerà le riprese a marzo 2022 in Italia.

"Roberto Cavalli è un'icona della moda la cui vita incredibile non può essere replicata - ha commentato il produttore Andrea Iervolino - Tuttavia, può essere narrata in modo veritiero e divertente ed è quello che faremo con questo film. Monika ed io siamo molto entusiasti di raccontare questa storia e crediamo che il pubblico sarà affascinato dalla vita di Roberto".

La pellicola ripercorrerà la grande avventura personale e professionale di un'icona della moda internazionale: i suoi ricordi d'infanzia, la guerra, la sua giovinezza spensierata in via Maragliano a Firenze, i suoi primi amori, gli amici di una vita, suo padre - che fu assassinato per mano dei soldati tedeschi nel 1944, quando aveva appena tre anni. Ma anche il suo percorso nel mondo della moda, gli inizi, i primi successi, qualche delusione, le stampe su pelle, i jeans stretch: il film svelerà come Cavalli ha iniziato a creare la sua moda, come ha svestito e vestito star internazionali.

Con il film biografico su Cavalli e ancora prima con quello dedicato a Lamborghini, Iervolino and Lady Bacardi Entertainment continua a portare nel mondo le storie di alcuni dei protagonisti del costume, della società e dell'imprenditoria nostrani, racconti del genio italiano che tanto affascinano il pubblico internazionale.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli