#justicefor1Dandlittlemix: l’accusa dei Jedward a Simon Cowell fa tremare l’industria discografica?

Gli irlandesi Jedward – ovvero i gemelli John ed Edward Grimes – hanno lanciato una vera e propria bomba social. Il duo ha accusato Simon Cowell, patron di ‘X Factor’, e la sua Syco Entertainment di aver trattato come schiavi One Direction e Little Mix. “Ogni concorrente di ‘X Factor’ era uno schiavo dello spettacolo – si legge tra i tweet dei Jedward – veniva pagato zero... ...mentre loro guadagnavano milioni! Tutto ciò che importa loro è il proprio stipendio!” Quindi, il duo si concentra sul dirigente della discografia: “Pensa di essere il leader mafioso dell’industria musicale quando in realtà non è altro che un brutto lifting”, è l’affondo dei Jedward. I fratelli specificano che il management “detta ogni loro mossa, dalle relazioni al modo in cui vivono le loro vite.” E lanciano l’appello “Giustizia per 1D e Little Mix”, divenuto in breve hashtag di tendenza.“È ora che questo finisca”, affermano. Music: “Elevate” from Bensound.com