Justin Bieber: "Vorrei una piccola tribù, ma avrò tanti figli quanti ne desidererà Hailey. È il suo corpo"

Silvia Renda
·Collaboratrice Social News
·1 minuto per la lettura
(Photo: GC Images)
(Photo: GC Images)

“Amerei avere una piccola tribù, ma avrò tanti figli quanti vorrà averne Hailey. È il suo corpo, e deve poterne fare quello che vuole. Credo voglia avere pochi figli”. Justin Bieber, ospite dell’Ellen DeGeneres Show, racconta il suo desiderio di paternità, pronto però a rispettare le esigenze della moglie, la modella Hailey Baldwin, sposata nel 2018.

Il cantante è pronto a tatuarsi sulla schiena il nome dei suoi bambini, ma al momento, nessuna gravidanza in vista. “Credo che Hailey voglia riuscire a fare alcune cose come donna prima di diventare madre”, ha raccontato nel salotto di Ellen DeGeneres, “Non è pronta, ancora, e va bene così”.

Non è la prima volta che Bieber dichiara pubblicamente il suo amore per la modella. Con queste parole aveva annunciato il fidanzamento sui social: “Ascolta questa cosa chiara e semplice, Hailey. Sono veramente innamorato di tutto ciò che ti riguarda! Così impegnato a passare la mia vita a conoscere ogni singola parte di te che ti amo con pazienza e gentilezza”.

Questo articolo è originariamente apparso su L'HuffPost ed è stato aggiornato.