Juve, ag. Fagioli: "Assomiglia a Pirlo, si prospetta un bellissimo percorso per lui in futuro. Sul Sassuolo..."

Niccolò Mariotto
·1 minuto per la lettura

Dopo aver esordito in prima squadra nel match di Coppa Italia contro la SPAL del 27 gennaio scorso, Nicolò Fagioli la scorsa settimana ha fatto anche il suo esordio assoluto in Serie A nel match tra Juve e Crotone coronando il sogno di una vita: a questo riguardo il suo agente Andrea D'Amico ha rilasciato un'intervista ai microfoni de Ilbianconero.com.

Nicolò Fagioli | Jonathan Moscrop/Getty Images
Nicolò Fagioli | Jonathan Moscrop/Getty Images

"È stata una bella emozione ma credo non sia paragonabile a quella che ha vissuto lui. Fa sempre piacere vederlo in campo, è solo l'inizio di un bellissimo percorso. Nicolò era molto contento, aveva l'entusiasmo alle stelle e addirittura quella sera ha fatto fatica ad addormentarsi per l'emozione che aveva ancora in corpo. Sono contento per lui. È stata una grande soddisfazione per lui, anche perché i compagni di squadra sono tutti molto gentili e disponibili. Nicolò è un ragazzo che si fa voler bene ed è apprezzato anche da tutta la società", queste le parole di D'Amico.

L'agente di Fagioli ha poi concluso: "A chi somiglia come giocatore? Senza dubbio ad Andrea Pirlo. Infatti penso che non avrebbe potuto avere un maestro più giusto per crescere e migliorare sempre di più. Credo che per i giovani come Nicolò abbia un occhio di riguardo. Le voci sul Sassuolo? Non mi stupisce il fatto che i neroverdi si siano informati su di lui ma Fagioli non è mai stato sul mercato e la Juve non ha mai avuto intenzione di darlo via. Quando diventerà titolare in Serie A? Difficile dirlo, dipende da tante circostanze. Mi auguro ci riesca presto".

Segui 90min su Facebook, Instagram e Telegram per restare aggiornato sulle ultime news dal mondo della Juventus e della Serie A.