Juve alla prima sconfitta, Sarri: "Gli episodi sono stati sfavorevoli"

L'ex portiere del Chelsea Robert Green ha attaccato Maurizio Sarri: "Gli ho detto 'Non hai un piano B. I giocatori hanno paura di dirti qualcosa".

La Juventus incassa la prima sconfitta stagionale: all'Olimpico contro la Lazio arriiva un 3-1 che mantiene i bianconeri a -2 dall'Inter, ancora capolista dopo lo 0-0 contro la Roma.


Maurizio Sarri ha parlato al termine di Lazio-Juventus ai microfoni di 'DAZN', analizzando gli errori durante i 90 minuti, dopo un ottimo primo tempo.

"Abbiamo fatto un ottimo primo tempo, abbiamo fatto molto bene e concesso un goal allo scadere. Dovevamo andare all’intervallo in vantaggio. Poi gli episodi ci sono stati sfavorevoli, in parità numerica abbiamo giocato una buonissima partita. Nel primo tempo non ho visto tanti errori, la squadra ha palleggiato bene. Un po' lenti nel reagire sulla palla mossa da angolo sul goal dell'1-1. Nel secondo tempo in una fase di stanca un paio di episodi ci hanno condizionato il risultato, bisogna stare attenti ai dettagli".

Sarri si è concentrato anche sull'azione che ha portato all'espulsione di Cuadrado, un contropiede subito da calcio d'angolo.

"Sull'azione del rosso a Cuadrado non abbiamo rispettato le consegne, Dybala e Bernardeschi dovevano essere in altre posizioni. È una disattenzione che si paga. Il rosso? La palla andava per vie esterne a 40 metri dalla porta, credo l'ammonizione fosse più giusta".

Preoccupazione invece per Bentancur, che è uscito anzitempo dal campo per un problema al ginocchio.

"Sembra interessato il collaterale, non so a che livello. Per noi è un giocatore fondamentale, abbiamo pagato la sua uscita".

Senza l'uruguagio ora Sarri a centrocampo fa i conti con una lunga lista di assenze, che comprende anche Khedira e Ramsey, in attesa che Rabiot torni al100%.

"A centrocampo mancano tantissimi giocatori per infortunio, è andato in sofferenza anche numericamente. Bisognerà inventarsi qualcosa nelle prossime settimane. Vediamo le situazioni degli infortunati, speriamo siano situazioni risolvibili velocemente"