Juve fuori dalla Champions, batte il Lione 2-1 ma è eliminata

Adx

Roma, 7 ago. (askanews) - La corsa della Juventus in Champions League si ferma agli ottavi di finale, eliminata dal Lione nonostante la vittoria 2-1 all'Allianz Stadium nella sfida di ritorno (0-1 all'andata). Francesi in vantaggio al 12' con un cucchiaio su rigore - dubbio - di Depay, poi la rimonta firmata da Cristiano Ronaldo. Il portoghese trova il pari dal dischetto al 43' poi si inventa un sinistro all'incrocio a inizio ripresa. Ma non basta, Lione alla Final Eight.