Juve, il retroscena de L'Equipe: i bianconeri avevano ceduto Cristiano Ronaldo!

Antonio Parrotto
·1 minuto per la lettura

Clamoroso retroscena di mercato legato alla Juventus e a Cristiano Ronaldo proveniente dalla Francia. Stando a quanto riferito da L'Equipe, il club bianconero era pronto alla cessione di CR7 nelle scorse settimane.

Dopo l'eliminazione in Champions League ad opera del Lione, la Juve non ha vissuto giorni semplici. Non solo la decisione da prendere, poi arrivata, su Maurizio Sarri (il tecnico è stato esonerato poco dopo) ma anche una decisione importante su Cristiano Ronaldo.

AS Roma v Juventus - Serie A | MB Media/Getty Images
AS Roma v Juventus - Serie A | MB Media/Getty Images

Secondo quanto riferito dall'autorevole quotidiano francese, era arrivato il sì della Juventus alla cessione al PSG e l'ok del giocatore. In estate infatti non sono mancate le voci sul possibile addio di Cristiano Ronaldo alla Juve e non sono mancate le voci sull'interesse del PSG che, dopo la sconfitta in finale di Champions League, era pronto a rinforzare la rosa di Tuchel con il campione portoghese. Perché l'affare è saltato? Il motivo è uno, ed è di natura economica: i francesi non hanno affondato il colpo in quanto bloccati dalla crisi economica per l'emergenza Covid. Niente CR7 a Parigi dunque e nuova permanenza alla Juventus per lui.

Segui 90min su Facebook, Instagram e Telegram per restare aggiornato sulle ultime news dal mondo della Juventus e della Serie A.