Juve su Thomas Partey, l'Atletico spara alto. Paratici può proporre due contropartite

Francesco Manno
·1 minuto per la lettura

La Juventus, prima di definire nuovi affari in entrata, sarà costretta inevitabilmente a cedere i calciatori in esubero. Solo quando la Vecchia Signora si libererà si alcuni ingaggi pesanti, Paratici potrà pensare a cosa fare per rendere la squadra più competitiva. Come riporta calciomercato.com, la Juventus non molla Thomas Partey. Il calciatore ha già fatto intendere a più riprese che sarebbe disposto anche a lasciare la compagine spagnolo dell'Atletico Madrid qualora si verificassero le condizioni giuste.

Thomas ha 27 anni, un contratto in scadenza nel 2023. La sua quotazione non è inferiore ai 40, 50 milioni. Questa almeno è la valutazione dei Colochoneros. La Juventus non si è lasciata spaventare dalla richiesta degli spagnoli, anzi. La Vecchia Signora non ha alcuna intenzione di investire tanto, ma propone uno scambio di mercato.

La Juventus ha due calciatori che potrebbero fare comodo a Diego Simeone. Si tratta di Federico Bernardeschi e Douglas Costa. Due calciatori forti che, per varie ragioni, non hanno certamente entusiasmato nell'ultima annata calcistica. La trattativa tra la Juventus e l'Atletico per Thomas è alle fase iniziali, ma i bianconeri provano concretamente a piazzare il colpo.

Segui 90min su Facebook, Instagram e Telegram per restare aggiornato sulle ultime news dal mondo della Juve e della Serie A!