Juve, Tonali chiodo fisso: il piano di Paratici per anticipare la concorrenza

Antonio Parrotto

Segui 90min su Facebook, Instagram e Telegram per restare aggiornato sulle ultime news dal mondo della Juventus e della Serie A!

Sandro Tonali è un chiodo fisso nei pensieri della ​Juventus. Il centrocampista classe 2000 sta confermando quanto di buono si diceva sul suo conto e sta disputando una buona stagione con il Brescia, la sua prima in Serie A.

Sandro Tonali

La Juventus lo segue ormai da tempo e sta lavorando per strappare Tonali alla concorrenza. In Italia, l'Inter sembra essersi defilata, e le altre non sembrano aver la forza economica per accontentare il Brescia.



Secondo Sport Mediaset, la Juve è a lavoro per bloccare Sandro Tonali. Paratici vorrebbe infatti evitare aste con altri club, e starebbe provando a convincere Cellino ad ottenere una sorta di diritto di prelazione sul cartellino del ragazzo. Cellino però non vorrebbe cedere e non vorrebbe parlare di cifre prima dell'Europeo. Tonali dovrebbe far parte della spedizione azzurre e se dovesse rendere al massimo, il prezzo aumenterebbe ancora di più (al momento la valutazione è di 50 milioni).


Sul giocatore ha messo gli occhi anche il Manchester City, oltre a PSG e UnitedL'idea della Vecchia Signora sarebbe quella di girare al Brescia qualche giovane interessante, e poi completare l'acquisto di Tonali con una base cash importante. Paratici ci prova.