Juventus, nostalgia Cuadrado: dal campo al rinnovo. I bianconeri hanno deciso il suo futuro

Alessio Eremita
·1 minuto per la lettura

La Juventus si appresta a vivere il periodo più complicato della stagione. Lo strapotere dell'Inter richiede il massimo rendimento dei bianconeri in Serie A, con l'ambizione di tenere aperta la lotta Scudetto. Attenzione anche alla Champions League, dove la squadra di Andrea Pirlo non dovrà commettere gli errori di Oporto per conquistare il passaggio del turno e donare maggiore armonia a uno spogliatoio spesso bersagliato da critiche.

Per farlo, l'allenatore avrà bisogno degli uomini migliori. Su tutti Juan Cuadrado, fermo dallo scorso 15 febbraio a causa di una lesione al bicipite femorale della coscia destra. L'obiettivo dello staff medico è quello di recuperare l'esterno colombiano in vista degli impegni del 6 marzo con la Lazio e del 9 marzo con il Porto.

Juan Cuadrado | Soccrates Images/Getty Images
Juan Cuadrado | Soccrates Images/Getty Images

Il ritorno in campo non è l'unico traguardo da raggiungere. Cuadrado è in trattativa con la Juve per il rinnovo del contratto, attualmente in scadenza a giugno 2022. La volontà comune è di proseguire insieme, prolungando gli accordi di altri due anni. Serviranno diversi incontri per chiarire ogni aspetto burocratico, ma nessun ostacolo sembra poter intromettersi tra la Juventus e Cuadrado.

Segui 90min su Facebook, Instagram e Telegram per restare aggiornato sulle ultime news dal mondo della Juventus e della Serie A.