Juventus-Roma 3-1: le pagelle della squadra allenata da Maurizio Sarri

Antonio Parrotto

Segui 90minsu Facebook, Instagram e Telegram per restare aggiornato sulle ultime news dal mondo della Juventus e della Serie A!

E' terminata la sfida tra ​Juventus e Roma, gara valida per i quarti di finale di Coppa Italia, 2019/2020. Di seguito le pagelle della formazione bianconera.

FBL-ITA-CUP-JUVENTUS-ROMA

Buffon 6,5 - Sfortunato in occasione del gol di Under, risponde alla grande su Kalinic e anche su Florenzi e Kolarov. Il vecchio leone ruggisce ancora!

Danilo 6,5 - Gioca con la solita personalità che lo contraddistingue. Dimostra di avere una buona falcata a campo aperto. Positivo anche in fase difensiva ma il Kluivert di oggi era poca roba.

(Dal 41′) Cuadrado 6,5 - Rimpiazza l'infortunato Danilo, non facendo sentire l'assenza del giocatore brasiliano. Positivo il suo impatto sul match.

Bonucci 7 - Smarcamento da centravanti in occasione del gol del 3-0. Chiude bene su Kalinic e compagni ed è pulito in impostazione.

Rugani 6,5 - Una grande chiusura su Kalinic nella ripresa a conferma di una gara giocata con la testa concentrata. Sfrutta la sua occasione.

Alex Sandro 5,5 - Bene nella prima frazione, nella seconda lascia a desiderare soprattutto la sua fase difensiva e la sua marcatura su Under.

Bentancur 7 - Sa sempre cosa fare e fa sempre la cosa giusta. Si toglie anche la soddisfazione del gol. Sta crescendo a dismisura.

Pjanic 6,5 - Dirige il traffico e lo fa con la solita maestria. Molto prezioso anche il suo lavoro da schermo protettivo della difesa.

Rabiot 5,5 - Torna a giocare da mezz'ala. Buon primo tempo, nella ripresa spegne il cervello e si dimentica di chiudere su Cengiz Under. Troppo passivo il suo atteggiamento.

(Dal 76') Matuidi S.v.

Douglas Costa 7 - Le voci di mercato dalla Germania lo danno vicino al Bayern Monaco e se così fosse sarebbe un peccato perché ogni volta che tocca il pallone fa sobbalzare lo stadio: elastici, tunnel, colpi di esterno. Tante prelibatezze in vetrina!

(Dal 67') Ramsey 5,5 - Sbaglia qualcosina di troppo.

Higuain 6,5 - E' cambiato e si sacrifica tanto, scrociando applausi. Fa anche bene l'altro suo mestiere, il centravanti. Con un colpo di testa nella ripresa ha colpito la traversa, gli è mancato solo il gol.

Cristiano Ronaldo 7 - CR7, che trova anche il tempo di lamentarsi per la qualità del passaggio ricevuto prima della cavalcata per il gol dell'1-0, è in un gran momento e continua a segnare. Ma non era in crisi?