Juventus, Sarri in rotta con club e spogliatoio: divorzio a fine anno e ritorno a Napoli?

Antonio Parrotto

Si profila un clamoroso ritorno a Napoli per Maurizio Sarri? Al momento siamo nel campo delle ipotesi ma qualcosa attorno al futuro del tecnico della ​Juventus si sta muovendo. I rumors parlano di scricchiolii sulla sua panchina, non più salda come un tempo.

FBL-ITA-SERIEA-JUVENTUS-BRESCIA

Il club non sarebbe soddisfatto, nonostante le smentite, del tecnico, ingaggiato per avere un gioco vincente e spumeggiante. Sin qui Sarri ha perso la Supercoppa ma ha centrato gli altri obiettivi intermedi, passando il girone di Champions con due giornate d'anticipo, girone poi chiuso al primo posto, e arrivando in semifinale di Coppa Italia (c'è da giocare il ritorno con il Milan, dopo l'1-1 dell'andata).

La gestione dello spogliatoio resta uno dei temi più discussi di tutti e secondo Europacalcio.it sembrerebbe infatti questo il nodo principale della discordia tra l’ambiente Juventus ed il tecnico Maurizio Sarri. Si parlerebbe dunque di uno spogliatoio rovente con l'infortunio di Pjanic, ko contro il Brescia dopo alcuni minuti in campo nonostante non avesse concordato il suo impiego con il tecnico, che non avrebbe, che sarebbe solo di natura diplomatica.


La Juve pensa a Inzaghi, Zidane e al sogno Guardiola per la prossima stagione. E Sarri? Per il tecnico potrebbe profilarsi un clamoroso ritorno a Napoli ma prima bisognerà fare pace con De Laurentiis perché i due non si erano lasciati nel migliore dei modi...

Segui 90min su Facebook, Instagram e Telegram per restare aggiornato sulle ultime news dal mondo della Juventus e della Serie A!