Juventus-Spezia, rivivi la MOVIOLA: regolare il gol di Morata, Bernardeschi è in gioco

·1 minuto per la lettura

Alle 20.45 in campo Juventus-Spezia, anticipo della 25esima giornata di Serie A. A dirigere l'incontro Sacchi, coadiuvato da Colarossi e Di Vuolo, con Marchetti quarto uomo. Al Var, invece, Fabbri, assistito da Di Iorio. Di seguito gli episodi da Moviola.

94' Gyasi entra in area, controlla il pallone e viene steso da Demiral. Il direttore di gara non fischia il rigore, ma richiamato al Var nota che il pallone non è stato toccato dallo juventino ma dallo spezzino. E quindi dà il rigore.

62' Bernardeschi lanciato in profondità dal fondo trova Morata che, appena entrato, va in gol. Dopo un lungo consulto al Var, viene dato il gol.

10' Ammonito Frabotta: il terzino della Juventus frana, in volo aereo, su Vignali, che cade rovinosamente a terra. Diffidato, non ci sarà contro la Lazio.

10' Annullato gol a Federico Chiesa, in evidente posizione di fuorigioco.