Kamala Harris ha il Covid: anche il presidente Biden è a rischio?

·1 minuto per la lettura
Kamala Harris positiva covid
Kamala Harris positiva covid

La vicepresidente degli Stati Uniti d’America, Kamala Harris, è risultata positiva al Covid: al momento, secondo quanto riferito dalla Casa Bianca, è asintomatica.

Kamala Harris positiva al Covid: “Nessun contatto stretto con Biden”

Kamala Harris è positiva al Covid: la vicepresidente degli Stati Uniti d’America ha scoperto di essere stata contagiata dal coronavirus dopo aver effettuato un test di controllo nella giornata di martedì 26 aprile. Al momento, ha contratto l’infezione in forma asintomatica.

La notizia della positività di Kamala Harris è stata diramata dalla Casa Bianca. A quanto si apprende, la vicepresidente è in isolamento e continuerà a svolgere il suo lavoro da remoto. Inoltre, è stato precisato che Harris non ha avuto contatti recenti con il presidente americano Joe Biden né con la First Lady, attualmente impegnati in alcuni viaggi.

La nota della Casa Bianca: linee guida anti-Covid

La nota della Casa Bianca ha, poi, riferito che la vicepresidente ricomincerà a svolgere le sue mansioni in presenza quando sarà nuovamente negativa al SARS-CoV-2. Nel frattempo, è stato precisato che Kamala Harris osserverà scrupolosamente le linee guida stilate dai Centri per il controllo e la prevenzione delle malattie e le indicazioni che le verranno fornite dal suo medico personale.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli