Kane Tanaka è la donna più anziana del mondo: i suoi 119 anni

·1 minuto per la lettura
Kane Tanaka
Kane Tanaka

È giapponese la donna più anziana del mondo: si chiama Kane Tanaka e il 2 gennaio ha spento ben 119 candeline. Potrebbe essere la terza di sempre ad arrivare a 120 anni.

Giappone, Kane Tanaka è la donna più anziana di sempre: il record

Domenica 2 gennaio la giapponese Kane Tanaka ha compiuto 119 anni ed è attualmente la donna più anziana del mondo. Non è una novità per lei, che ha questo status sin dal 2019, quando aveva “solo” 116 anni. Kane è infatti venuta alla luce il 2 gennaio del 1903.

Giappone, Kane Tanaka è la donna più anziana di sempre: il compleanno

Kane è attualmente ospite di una casa di riposo nel sud-ovest del Giappone, e lì domenica ha festeggiato il suo compleanno insieme allo staff medico. La donna si sposò quando era molto giovane, ben cento anni fa, quando aveva 19 anni. Quando il marito e il figlio furono chiamati a combattere per difendere il Paese durante la Seconda Guerra Mondiale, si occupò di mandare avanti il ristorante che possedevano. Ad oggi viene descritta come una signora molto lucida, che continua a portare avanti la sua passione per i puzzle e che ogni tanto si concede qualche vizio culinario. Kane ama infatti bere bibite gassate e gustarsi qualche pezzo di cioccolato.

Giappone, Kane Tanaka è la donna più anziana di sempre: i dati

Secondo il Ministero della Salute in Giappone ci sono 86.510 centenari, di cui solo 10 mila sono uomini. Un incremento di 6 mila unità rispetto allo scorso anno.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli