Kanye West come Babbo Natale: regali ai bimbi bisognosi di Chicago

·1 minuto per la lettura
Rapper Kanye West holds his first rally in support of his presidential bid in North Charleston, South Carolina, U.S. July 19, 2020.  REUTERS/Randall Hill
Rapper Kanye West holds his first rally in support of his presidential bid in North Charleston, South Carolina, U.S. July 19, 2020. REUTERS/Randall Hill

Il rapper Kanye West, balzato agli onori della cronaca per essersi candidato alla Casa Bianca come successore di Donald Trump, si è trasformato per un giorno in Babbo Natale, regalando gioia e stupore a tanti bambini dei quartieri difficili di Chicago.

L'ex marito di Kim Kardashian, che ad ottobre ha cambiato legalmente il suo nome in Ye, ha deciso di comprare e donare ai bambini bisognosi di Englewood oltre quattromila giocattoli.

"E' il Babbo Natale dei nostri giorni", così lo hanno definito le autorità locali, che hanno seguito l'evento lodando l'attenzione del rapper per i bisogni della comunità, dove ha vissuto la sua infanzia e la sua giovinezza.

I doni sono stati consegnati domenica mattina in una palestra all'interno del Kennedy King College. West è molto legato alla città di Chicago tanto da chiamare così una delle figlie avute con l'ex moglie e anche il suo ultimo album Donda è un omaggio alla città, lavoro in cui il cantante ha inserito la vecchia casa in cui ha vissuto da bambino con sua madre, acquistata e ricostruita per ragioni emotive e simboliche.

VIDEO - Chi è Kanye West

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli