Kashmir, autorità indiane allentano coprifuoco -3-

Mgi

Roma, 9 ago. (askanews) - Dal 1989 fino ad oggi Nuova Delhi ha mantenuto nella regione himalayana una media di un milione di uomini, parte dei quali destinati alla lotta contro i numerosi gruppi estremisti islamici kashmiri, indipendentisti o favorevoli ad un'annessione al Pakistan.

Gruppi che, secondo l'India, sarebbero in passato stati addestrati e finanziati dal Pakistan e che avrebbero avuto le proprie basi nel territorio di Islamabad, accusa sempre respinta dalle autorità pachistane.