Kashmir, segretario Onu chiede "massima moderazione"

Sim

Roma, 8 ago. (askanews) - Il Segretario generale dell'Onu, Antonio Guterres, ha lanciato un appello alla "massima moderazione" nel Kashmir, a fronte delle crescenti tensioni tra India e Pakistan dopo la decisione del governo di Nuova Delhi di revocare l'autonomia della regione. In un comunicato, Guterres ha ricordato che l'accordo di Simla del 1972, che mise fine alla guerra tra i due Paese, "prevede che lo status finale della regione deve essere deciso attraverso mezzi pacifici".

Guterres ha quindi espresso preoccupazione per le notizie di restrizioni imposte nella parte indiana del Kashmir, sottolineando il rischio che possano "aggravare la situazione dei diritti umani nella regione" e ha invitato "tutte le parti ad astenersi dal prendere iniziative che potrebbero influire sullo status di Jammu e Kashmir".