Katy Perry, occhio fuori controllo durante un concerto: la verità

Katy Perry, occhio fuori controllo durante un concerto: la paura dei fan. (Photo by Cameron Spencer/Getty Images)
Katy Perry, occhio fuori controllo durante un concerto: la paura dei fan. (Photo by Cameron Spencer/Getty Images)

Un momento del tutto particolare, che inizialmente sembra parte integrante dei suoi classici show pirotecnici e pieni di effetti speciali. Poi però qualcuno inizia a sospettare che qualcosa non va, e monta la preoccupazione. Succede a Las Vegas, durante un concerto di Katy Perry: la popstar è al centro del palco, in un momento di pausa tra una canzone e un'altra. Ma, a un certo punto, il suo occhio destro si chiude. In maniera apparentemente innaturale, e senza che la cantante possa controllarlo. Tanto che la situazione si risolve solo dopo qualche secondo, e fioccano i messaggi preoccupati dei suoi fan.

Ciò che si può vedere e capire dal filmato (diventato velocemente virale sul web) è che Katy Perry è in posa sul palco, aggrotta le sopracciglia, chiude l'occhio destro e non sembra riuscire a riaprirlo. Nel frattempo sbatte l'altro, e con la mano destra si massaggia la tempia più volte. Quindi riprende il controllo della situazione e il concerto riparte. "Fate ancora più rumore per la mia band", è la prima frase che dice al microfono.

VIDEO - Inaugurata la residency di Katy Perry a Las Vegas

Della questione, tra gli altri, si è occupato in maniera molto approfondita 'The Sun'. Il rotocalco britannico è andato dritto al punto, affermando che il timore di molti è che Katy Perry si sia ritrovata suo malgrado ad affrontare una paralisi facciale proprio mentre si stava esibendo live davanti al suo pubblico. Un problema quindi simile a quello recentemente affrontato e superato dal collega Justin Bieber, colpito dalla sindrome di Ramsay Hunt e a propria volta affetto da una paralisi temporanea che addirittura lo aveva costretto ad annullare alcuni concerti.

LEGGI ANCHE: Justin Bieber, incubo finito: può di nuovo cantare, e riparte da Lucca

In realtà sin da subito numerosi fan di Katy Perry hanno sospettato che il tutto fosse semplicemente parte dello show, e che quindi dietro un apparente problema di salute si nascondesse una prova sopraffina da attrice della popstar californiana. La cantante, infatti, al momento di quello che appare "un incidente" stava interpretando una bambola robotica (come si evince anche dal suo look), e non sono pochi coloro che hanno affermato che semplicemente volesse mettere in scena la gag di un androide in tilt dopo aver finito la propria canzone. C'è poi chi ha dato la colpa alle voluminose ciglia finte, che potrebbero averle creato problemi per il loro peso o magari per la loro colla. Altrettanti, però, coloro che non sono stati convinti da queste due ricostruzioni.

GUARDA ANCHE: Katy Perry dà inizio al suo residency show a Las Vegas

Sia il modo in cui il suo occhio è rimasto "bloccato", sia le espressioni di spavento che Katy Perry ha assunto in quei pochi secondi di "fuori programma", sono infatti apparsi talmente innaturali da terrorizzare molti tra gli stessi fan della popolarissima cantante. Tanto più che il modo in cui si è sviluppato il segmento per qualcuno ha rappresentato il segnale di possibili problemi neurologici per lei: uno spasmo dovuto semplicemente a stress, ma anche le avvisaglie di un possibile ictus. Semplici congetture, spazzate via dopo che lei stessa ha commentato il tutto in un post su Twitter dai toni decisamente divertiti. "Invito tutti i miei fan terrapiattisti, negazionisti dello spazio, dei volatili e del cielo blu a venire a vedere il mio trucchetto della bambola con l'occhio rotto l'anno prossimo a Las Vegas". E quindi sì: nessun problema di salute, era tutto finto.