Kazakistan, presidente uscente Tokayev riconfermato con 81% voti

Image from askanews web site
Image from askanews web site

Roma, 21 nov. (askanews) - Il presidente kazako uscente Kassym-Jomart Tokayev ha vinto le elezioni presidenziali anticipate con l'81,31% dei voti, ha comunicato il presidente della Commissione elettorale centrale (CEC) Nurlan Abdirov, citando i risultati preliminari.

"Kassym-Jomart Tokayev (ha ottenuto) l'81,31% dei voti", ha detto Abdirov in una riunione del CEC, aggiungendo che l'affluenza alle urne è stata del 69,44%, scrive Ria novosti.

Zhang Ming, capo della missione di osservazione dell'Organizzazione per la cooperazione di Shanghai (SCO), ha affermato che le autorità kazake hanno organizzato con successo le elezioni presidenziali nel Paese. Gli elettori sono stati molto attivi e il processo si è svolto senza problemi, ha aggiunto Zhang.

Il voto di domenica è stato il primo dall'approvazione tramite referendum di 33 emendamenti alla Costituzione. Gli emendamenti sono stati introdotti dopo le proteste di massa di gennaio causate dall'aumento dei prezzi del gas. La nuova costituzione prevede un ruolo maggiore del parlamento, mentre l'ex presidente kazako Nursultan Nazarbayev è stato sollevato da tutti i suoi poteri.