Keira Knightley: «Tutte le donne che conosco sono state molestate»

·1 minuto per la lettura

Keira Knightley non ha una sola amica o conoscente che non sia caduta, almeno una volta, nelle grinfie di un uomo.

La star di «Love Actually - L'amore davvero» racconta una situazione in particolare, in cui lei e una reporter di Harper's Bazaar sono state seguite da uno sconosciuto mentre si trovavano a Londra, impegnate in un pezzo per un magazine.

«Tutte le donne hanno iniziato ad elencare le precauzioni che prendevano mentre tornavano a casa, per sentirsi al sicuro, e io ho pensato: “Anche io le prendo tutte, nessuna esclusa”. Non ci voglio nemmeno pensare».

Keira continua: «Letteralmente, non conosco una solo donna che non sia stata molestata in qualche modo: che l’abbiano fissata, che l’abbiano palpata, o che un uomo le abbia detto che l’avrebbe uccisa o che le avrebbe dato un pugno in faccia».

La star conclude: «È fo**utamente deprimente».

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli