Kensington Palace risponde ai rumor sul presunto "Baby Botox" di Kate Middleton

La Duchessa di Cambridge Kate Middleton a Wimbledon 2019, a Londra. (Photo by TPN/Getty Images)

Kensington Palace ha fatto qualcosa di davvero raro: ha rotto il silenzio e smentito un rumor secondo il quale Kate Middleton avrebbe fatto ricorso al botox.

Il popolare magazine di gossip Page Six ha riportato che il chirurgo plastico britannico Dr. Munir Somji, della Dr. Medi Spa Clinic a Londra, ha fatto intendere sul suo account Instagram che la Duchessa di Cambridge sia una sua cliente, e che regolarmente riceva trattamenti.

Un portavoce del Palazzo ha fatto sapere alla rivista che il post del medico è “categoricamente falso” e “in aggiunta, la famiglia reale non sponsorizza alcuna attività commerciale”.

La pagina “Dr. Medi Spa Clinic” ha pubblicato una foto comparativa di un’immagine di Kate Middleton, scrivendo: “La nostra Kate ama un po’ di baby Botox. Molti pazienti vengono da lontano per una consulenza su questa operazione. È molto semplice. (...) Notate la riduzione delle rughe sulla fronte. Ma inoltre notate la depressione sulla parte mediana delle sopracciglia ma l’elevazione della coda laterale delle sopracciglia. La magia del baby Botox vi fa sentire meno pesanti e vi dà una riduzione sottile delle rughe oltre a una posizione migliore delle sopracciglia. Adesso il 90% dei miei clienti richiedono il baby Botox e sono felici anche dopo 3-4 mesi dall’intervento.”

Il post è ora stato nascosto, e poco prima la pagina aveva disabilitato i commenti.

Non si tratta della prima storia che Kensington Palace ha smentito quest’anno. A marzo, il palazzo ha smentito un report di Vanity Fair secondo il quale Meghan Markle e il Principe Harry avevano intenzione di crescere il proprio bambino gender-fluid, ossia senza la distinzione binaria tra maschio e femmina.

Buckingham Palace ha inoltre smentito un articolo che riportava che Meghan e Harry erano coinvolti in uno speciale CBS e hanno commentato che il trasloco di Meghan e Harry in Africa era pura speculazione. In realtà, i due andranno lì solo per un tour reale, non di sposteranno lì permanentemente.