Kenya: ergastolo ai due assassini di un'italiana nel 2107

·1 minuto per la lettura

AGI - Condanna all'ergastolo per i due rapinatori ventenni che nel luglio 2017 assassinarono a colpi di machete e di bastone Maria Laura Satta, 71enne di Cremona. Nella rapina finita in tragedia vicino a Mombasa fu ferito anche il marito della donna, allora 75enne, che si salvo' fingendosi morto. La coppia e' originaria della Sardegna.

Scagionato il giardiniere

I due hanno confessato il delitto nello chalet e scagionato il giardiniere della coppia, Lewis, che si pensava fosse il basista. Per l'omicidio un loro coetaneo era stato linciato dalla folla. I giovani appartenevano a una banda locale che aveva già fatto rapine analoghe, alcune finite nel sangue.