Kering: Ginevra Elkann lascia cda

·1 minuto per la lettura
default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Parigi, 27 (Adnkronos) – Ginevra Elkann lascia il Cda del colosso del lusso francese Kering. "In ragione dell'evoluzione degli incarichi che assume in Exor di cui è anche membro del consiglio di amministrazione e in modo da evitare un potenziale conflitto di interessi, Ginevra Elkann si è dimessa dal suo mandato di consigliere di amministrazione di Kering". Il cda di Kering, si legge nella nota, "ha preso atto" della decisione della nipote di Gianni Agnelli.

François-Henri Pinault, a nome del Cda, "ringrazia Ginevra Elkann per il suo contributo ai lavori del board in particolare nel contesto dell'ultimo anno". Il comitato delle nomine e della governance studierà la questione di una sua eventuale sostituzione nelle prossime settimane.