Kevin Spacey rischia il carcere (e contrattacca così)

(KIKA) - NANTUCKET - Kevin Spacey rischia fino a 5 anni di carcere per aggressione sessuale.

L’attore si è dichiarato non colpevole al tribunale di Nantucket, nel Massachusetts, dove si è recato per la prima udienza.

A denunciarlo è stata lo scorso anno la giornalista Heather Unruh, che lo ha accusato di aver fatto assumere alcol in un locale di Nantucket, il Club Car, al figlio etero, ai tempi 18enne, per poi molestarlo mettendogli le mani nei pantaloni.

Il ragazzo sarebbe poi scappato mentre l’attore si trovava nel bagno del locale.

Una volta emersa questa e tante altre accuse sui giornali, l'attore fu licenziato da Netflix nel novembre 2017 e perse il ruolo di Frank Underwood nella serie sulla politica Usa.