Khaby Lame diventa cittadino italiano: “Mi sentivo italiano anche prima”

Il “re” di TikTok, Khaby Lame, ha vissuto un altro dei momenti più importanti della sua vita. Nato in Senegal, ma arrivato in Italia con la famiglia quando aveva solo un anno, il 18 agosto 2022 si è presentato davanti all’ Ufficiale di Stato Civile del Comune di Chivasso, a Torino, dove vive da più di 20 anni, per ricevere la cittadinanza italiana: “Giuro di essere fedele alla Repubblica e di osservare la Costituzione e le leggi dello Stato”, ha giurato il 22enne. 148 milioni di follower, Khaby, nel giro di due anni da quando ha iniziato a fare i suoi video esilaranti in cui si esprime a gesti, è diventato popolare in tutto il mondo e ora finalmente ha acquisito i diritti concessi a tutti gli italiani. Ecco le sue parole