Khamenei a Rohani: no a negoziati con Usa, sono "inaffidabili" -2-

Fth

Roma, 29 ago. (askanews) - Per la massima autorità dell'Iran, "l'amministrazione americana si è ritirata unilateralmente dall'accordo nucleare (siglato da Teheran con le grandi potenze mondiali nel 2015) ed è inaffidabile".

Martedì scorso, Rohani aveva detto che tocca agli Stati Uniti fare un "primo passo" in un eventuale dialogo, revocando tutte le sanzioni.

Le dichiarazioni del presidente iraniano sono arrivate il giorno dopo una apertura del suo omologo americano alla possibilità di un incontro con i vertici iraniani per far ripartire il dialogo sul programma nucleare.