Khashoggi, 5 condanne Riad, Usa: "è passo importante" -3-

Ihr

Roma, 23 dic. (askanews) - Il procuratore generale dell'Arabia Saudita ha annunciato oggi che cinque sauditi sono stati condannati a morte nell'ambito del caso Kashoggi, ma che l'ex numero due dell'intelligence, generale Ahmed al Assiri e Saud al Qahtani, stretto consigliere del principale ereditario, è stato assolto.

Saud al Qahtani è stato tra i funzionari sauditi sanzionati da Washington per il presunto coinvolgimento nell'omicidio, insieme ad altre figure che non sono state condannate a Riad. "Continuiamo a insistere affinché siano più trasparenti e affinché tutti i colpevoli siano ritenuti responsabili", ha dichiarato il funzionario Usa.